Scroll Top
Direttore Sanitario STEFANIA PILONI Medico specialista in Ostetricia e Ginecologia | Docente all’Università degli Studi di Milano • Medicina Naturale • Medicina Complementare

Presentazione podalica: rivolgimento fetale tradizionale e naturale

La presentazione podalica è una delle indicazioni classiche al taglio cesareo. Il parto vaginale infatti potrebbe essere rischioso (soprattutto al primo figlio!) per traumi fetali e maggior rischio di mortalità, unito a un maggior traumatismo materno e a rischio di emorragia. Ma anche il taglio cesareo non è esente da rischi (emorragie, infezioni, recupero tardivo rispetto al parto vaginale) e spesso una donna cesarizzata al primo figlio per presentazione podalica subirà la sorte di “nuovamente” cesarizzata al parto successivo, anche se il secondogenito sarà in presentazione cefalica (taglio cesareo iterativo).

Pertanto i medici ginecologi devono favorire il rivolgimento fetale, anche per garantire alla donna la possibilità di un parto vaginale vissuto come esperienza normale. Piena e intensa. Talvolta infatti il taglio cesareo “deruba” la donna di questa possibilità.

Lo studio medico Ginecea assiste al rivolgimento fetale con l’azione combinata della Moxa unita al Massaggio Craniosacrale, durante la stessa sessione e praticate da un operatore certificato e sotto controllo medico.


TECNICHE UTILIZZATE

Rivolgimento medico per manovre esterne

Eseguito intorno alle 35-37 settimane. In effetti, a quest’epoca di gravidanza la presentazione è quasi sempre definitiva, per cui le…

Agopuntura e Moxa

l punto Zhiyin (arrivo dello Yin) è il 67° punto del canale Tayang del piede ed è localizzato sulla parte…

Craniosacrale

Molti studi ostetrici confermano la capacità che ha il feto di riallineare una presentazione difficile, durante gli ultimi due-tre mesi…


LETTURE DI APPROFONDIMENTO