Direttore Sanitario
STEFANIA PILONI Medico specialista in Ostetricia e Ginecologia | Docente all’Università degli Studi di Milano • Medicina Naturale • Medicina Complementare

Ginecea Studio Medico


Vulvodinia e vantaggi dell’idrocolonterapia

Venerdì 22 febbraio 2019 | ore 15

Intervento della dott.ssa Laura Coda

La vulvodinia è un’infiammazione dei tessuti nervosi posti all’entrata della vagina. Chi ne soffre, a causa del dolore bruciante non riesce ad avere rapporti sessuali ma spesso neppure a indossare un paio di jeans! Tutt’altro che una malattia immaginaria, dunque, come ancora qualcuno crede. Per fortuna la cura esiste e, oltre a una particolare elettrostimolazione, può passare anche… dall’intestino, visto che nel 70% per cento dei casi la vulvodinia si collega a un’infiammazione del colon. Dei vantaggi dell’idrocolonterapia nel combattere la patologia parla Laura Coda, ostetrica e referente Ginecea del programma per la vulvodinia, durante il IV Congresso nazionale SICT (Società di Idrocolonterapia).
Previsti crediti ECM. 

Scarica il programma completo →

 
____________________
CNR Area della ricerca di Bologna
Via Piero Gobetti 101
Bologna